Mancano ormai pochissimi giorni al Natale e, visto che i nostri amici Pet sono sempre più parte integrante delle nostre famiglie, sotto l’albero di Natale dovremmo pensare a un regalino anche per loro. E ci si può sbizzarrire. Nel periodo di Natale dedichiamo tempo a cercare i regali per le persone a cui teniamo in modo particolare. È un momento in cui possiamo dimostrare la nostra gratitudine e il bene. Visto che i nostri amici animali ci sopportano e ci supportano senza mai chiedere niente in cambio, quest’anno è il momento di stupirli. Per gli amici a quattro zampe non servono necessariamente regali preziosi o costosi (anche se sul mercato c’è di tutto, compresi collari tempestati di diamanti dai costi esorbitanti).

Un biscotto natalizio

L’alimentazione del cane è un argomento molto delicato perché ogni animale ha le sue esigenze ed è preferibile non cambiare il suo regime alimentare se il cane o il gatto non dimostrano particolari esigenze a riguardo. Per Natale, però, si può pensare a uno snack, un piccolo alimento da consumare fuori pasto. A Natale, in alcune pasticcerie, si trovano deliziosi biscotti dedicati ai cani e ai gatti.

Un massaggio rilassante

D’accordo, sembra esagerato, eppure sempre più spesso i padroni di cani regalano al proprio pet un massaggio rilassante. Esattamente come per gli umani, esistono i massaggi per cani in centri specializzati sugli animali domestici. I nostri amici animali potranno abbandonarsi al tocco di mani esperte: si rilasseranno e il massaggiatore interverrà su tutta la muscolatura partendo dalla testa e arrivando fino alle zampe.

Le passerelle per gatti

Uno dei regali di Natale che un gatto apprezzerà sicuramente è la passerella per la casa. Si tratta di piccole passerelle, appunto, da fissare alla parte alta delle pareti. Il gatto di casa potrà arrampicarsi, salire, scendere, fermarsi a riposare e fare passeggiate nuove. I felini, è bene ricordarlo, amano osservare il panorama dall’alto. La passerella, quindi, sarà un regalo perfetto per il gatto

Una cuccia nuova per il cane e per il gatto

La cuccia del cane non si cambia spesso. Generalmente, infatti, il cane si affeziona molto alla sua casetta perché intrisa del suo odore e di quello delle persone che vivono con lui. A volte, però, c’è la necessità di cambiarla e Natale potrebbe essere il periodo perfetto per farlo. Ovviamente lo stesso discorso vale per il gatto. Ci sono innumerevoli modelli, forme, possibilità, materiali. Basta soltanto scegliere in base al proprio gusto.

Un gioco natalizio

I cani amano moltissimo giocare. Talvolta si affezionano in particolare a un gioco, ma Natale può essere un’occasione per buttare via i vecchi giochi e sostituirli con quello nuovi. I preferiti restano le palline, le corde da tiro, i peluches e le copertine colorate. Esistono anche giochi per cane a tema natalizio, come la palla di Natale o un calendario dell’avvento pieno di giochi e snack. Quest’anno vanno di gran moda anche i cestini natalizi per animali.